La classifica senza errori arbitrali: guardate dove sarebbero Juve e Napoli…

La Juventus è Campione d’Italia e, per carità, lo ha meritato assolutamente. Il Napoli ha provato a tenerle testa, ma nel girone di ritorno qualcosa si è inceppato nel meccanismo degli azzurri. Per i processi ci sarà tempo a fine stagione, intanto ora è curioso sottolineare come, insieme ad averlo meritato, la Juve per vincere questo scudetto sia stata clamorosamente aiutata dagli arbitri. Attenzione: nessuno parla di malafede, altrimenti sarebbe meglio chiudere baracca e burattini. Però è sintomatico che qualcosa non torna, fosse solo per quella sudditanza psicologica dietro cui si nascondono gli analisti calciofili italiani.

Intanto i numeri restano numeri, incontrovertibili, certi, sicuri, utilizzate l’aggettivo che più vi aggrada. E i numeri dicono che, senza errori arbitrali, la Juventus in questo momento sarebbe sì al primo posto, ma con 77 punti e una sola lunghezza sul Napoli, che si troverebbe a quota 76, con un saldo positivo di tre punti. Qualcuno dirà: trattasi di realtà virtuale. Giusto. Ma qui non siamo in Matrix, anche se la realtà reale viene comunque sistematicamente cambiata, nel dubbio, a favore dei bianconeri.

Cosa succederà con l’introduzione della moviola in campo? Tavecchio ha già annunciato che l’anno prossimo sarà solo una sperimentazione. Fallirà e non se ne farà più niente? Oppure diventerà la soluzione del problema? In un Paese che vive sul “fatta la legge, trovato l’inganno”, è solo questione di tempo. Di riorganizzazione. A buon intenditor, poche parole.

Condividi:

Altri Post

Global Business — How to Think Globally

In today’s progressively more globalized world, it’s necessary for businesses to think around the globe. Global business helps businesses evaluate prospects, mitigate risk, and develop

How to Increase Added Value

In business, you will discover two ways to increase added value: innovating something new or perhaps lowering the cost of something previously available. For example

Scrivici