Facebook
SPEDIZIONE GRATIS IN ITALIA PER ORDINI MAGGIORI DI 29,90€

Memorabilia Anni 1990


Maglia Ssc Napoli: Umbro, Lotto, Nike e Diadora si passano il testimone

Anni 90 che passione per il Calcio Napoli. Si tratta di dieci anni davvero rocamboleschi che passano da uno scudetto ad una retrocessione in serie B che vide il Napoli fare un record negativo per punti in classifica. Grosso cambiamento anche in termini di merchandising: Si passa dalle maglie in lanetta della Ennerre ai nuovi tessuti lucidi della Umbro che nelle tre stagioni da fornitore del Calcio Napoli realizza dei modelli molto innovativi nello stile ma classici nei colori. Careca, Ferrara, Alemao e Zola saranno il collante della fine di un ciclo durato i 7 anni di permanenza di Maradona , al nuovo Napoli che non vedrà più i fasti del passato anzi sprofonderà in B. Molto particolare e significativa è stata la presenza della Lotto che veste il Napoli nei 3 anni successivi al Umbro. Maglie molto belle e stravaganti ( Indimenticabile la maglia arancione della Record Cucine) con la presenza dei numeri in sublimatico e con l'innovazione dei nomi e delle Toppe della Lega negli anni di Centrale del Latte. Con l'arrivo di Nike in casa azzurra arriva il momento peggiore della storia azzurra e nonostante il marketing del colosso americano pubblicizzi in grande stile la nuova divisa, la squadra sprofonda in classifica e finisce in Serie B. Termina il periodo il marchio italiano "Diadora" che inizia un sodalizio durato molti anni e che si caratterizza per uno stile molto classico ma che vede anche degli esperimenti di successo come la maglia modello argentina che fu di Stellone e company nel lontano 2000

Prodotto aggiunto alla wishlist

Hai bisogno di assistenza? Contattaci su WhatsApp